Home - Bitcoin - Bitcoin – Questo miliardario non l’ha capito, ma ha comunque investito 200 milioni di dollari

Bitcoin – Questo miliardario non l’ha capito, ma ha comunque investito 200 milioni di dollari

Posted on November 2020 in Bitcoin

Non c’è bisogno di capire la tecnologia a catena di blocco per investire nella crittovaluta.

Un certo numero di ricchi investitori, che non capiscono appieno la crittografia, stanno acquistando in Bitcoin e altre valute virtuali per fare soldi.

Blockchain è una delle più recenti tecnologie di disturbo. Con molti casi d’uso per questa tecnologia, il caso d’uso più famoso è quello delle transazioni finanziarie. Molti investitori non si preoccupano molto della tecnologia di base, purché continuino a fare soldi. Il Bitcoin è uno di questi asset basati su blockchain che per molti è abbastanza complicato da capire, eppure vediamo aumentare quotidianamente il numero di persone che hanno avuto a che fare con BTC.

Il CEO di SoftBank, uno dei maggiori conglomerati di investimento al mondo, Masayoshi Son, è uno dei tanti che non capisce il Bitcoin. Questo miliardario giapponese ha investito quasi 200 milioni di dollari in BTC in passato. Dice di aver passato molto tempo a fare ricerche e a seguire la Bitcoin e questo ha influito sulle sue altre attività. Ha investito una grossa somma in BTC su raccomandazione di un amico, ma a causa dell’alta volatilità dell’asset, ha finito per controllare il prezzo di questo asset ogni pochi minuti, cosa con cui tutti possiamo confrontarci.

Masayoshi Son ha acquistato 200 milioni di dollari in Bitcoin.

Son sostiene di aver perso quasi 50 milioni di dollari quando ha venduto il suo asset di BTC, ma secondo il Wall Street Journal, le perdite affrontate da Son sono state di quasi 130 milioni di dollari.

Anche se Son ha finito di investire in BTC, ritiene che gli asset digitali siano qui per rimanere. Ha detto: „Penso che la valuta digitale sarà utile, ma non so quale valuta digitale, quale struttura e così via“.

Il prezzo del Bitcoin ha recentemente superato i 18.900 dollari e si prospetta buono per cancellare il prezzo più alto di tutti i tempi del 2017. Se riesce a ribaltare 20.000 dollari e a rimanere al di sopra per un po‘, possiamo iniziare a vedere un ulteriore aumento del prezzo di BTC. L’intero rally è stato alimentato da molti investitori istituzionali che scommettono su questa moneta criptata preferita per essere una riserva di valore.

Il prezzo di Bitcoin è attualmente a 18.342,49 dollari, con un limite di mercato di 340.301.778.546 dollari e un volume di trading 24 ore su 24 di 34.853.752.087 dollari.